Come farsi degli amici? E come mantenerli nel tempo?Tratta gli altri, come te stesso. Di più, e meglio.

Come farsi degli amici? E come mantenerli nel tempo?

Se ti stai domandando esattamente come migliorare le tue relazioni, ti suggerisco di partire da questo libro:

DALE CARNEGIE, “scopri il leader che è in te”.

Leggendolo, mi sono soffermata a lungo sul capitolo 4: “esprimere un sincero interessamento per gli altri”.

Questo libro è adatto a chiunque, addetti ai lavori di consulenza psicologica e non, ma soprattutto a chiunque sia interessato a migliorare le proprie relazioni interpersonali.

Hai mai fatto caso a come ti relazioni con gli altri?

Quando incontri un caro amico, oltre alla classica frase di apertura sul suo stato di salute, che domande gli poni?

Ti fai coinvolgere dal suo racconto, o passi al tema successivo, chiudendo presto la conversazione?

Ascolti ciò che racconta o pensi al figlio da portare in palestra, alla commissione da fare in fretta, al litigio appena concluso col partner?

Essere mentalmente presenti durante una conversazione richiede allenamento e impegno pregressi. Non basta imporsi di ascoltare con attenzione; ciò durerebbe un paio di minuti. Esserci nella conversazione vuol dire sentire il desiderio di conoscere l’altro, rivolgergli curiosità e apertura disinteressata.

Essere disponibile verso l’altro, interessarsi della sua vacanza, dei suoi progetti di vita, o semplicemente chiedere un suo parere sul film appena uscito, sono alcuni degli utensili di cui ciascuno di noi dispone per veicolare un messaggio di alto contenuto affettivo: mi interessi tu e la tua vita.

Dale, l’autore del libro “scopri il leader che è in te” appare abbastanza deciso e dolcemente categorico su questo: “ gli altri non sono interessati a voi. Non sono interessati a me. Sono interessati a se stessi”. E chiaramente, gli altri, siamo pure noi.

Una verità piuttosto incontrovertibile. Eppure, interessarsi agli altri, comporta un coinvolgimento immediato che si riflette anche sulle nostre vite: gli altri tenderanno a contraccambiare l’interesse ricevuto, mostrando interesse verso di noi.

E adesso tocca a te!

Sfida del giorno: poni una domanda sinceramente interessata alla prima persona che incontrerai oggi, ascolta attivamente e presta attenzione alle emozioni che ti attraversano, dopo, a conversazione conclusa.

Parlamone insieme, se ti va.

@petrullistefania@gmail.com

fb stefania petrulli psicologa

skype stefania petrulli1

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi